Qualche esempio con le formule di testo del foglio Excel

Quando si lavora su un foglio Excel, è utile sapere e conoscere le diverse e numerose funzioni che permettono di estrarre del testo contenuto nelle celle e che consentono di usare tali stringhe all’interno di altre celle presenti nello stesso foglio di lavoro. È attraverso l’uso delle funzioni STRINGA.ESTRAI, SOSTITUISCI, RIMPIAZZA che è possibile eseguire determinate operazioni di manipolazione. Tutte queste funzioni appartengono alla categoria Testo di Excel e, in genere, vengono usate raramente perché si rivelano più utili per prospetti interattivi più elaborati. Però, l’uso di alcune di queste funzioni e di alcune procedure permette di effettuare operazioni molto utili su fogli di calcolo che contengono molti dati. Vediamo alcuni esempi di come usare le funzioni più usate su un prospetto aziendale.

01 Unire Testo Nel Foglio Excel

Come modificare il testo con caratteri maiuscoli

Immaginiamo di avere sul foglio Excel un prospetto, i cui dati inerenti a uno specifico campo siano stati trascritti in lettere minuscole. Supponiamo, quindi, di voler sostituire questi testi scritti in minuscolo con caratteri maiuscoli per poter trascrivere correttamente gli indirizzi dei clienti su lettere e buste. Poiché, diversamente da Word, in Excel non c’è un comando che permette di formattare in maiuscolo il testo contenuto in una cella, bisogna risolvere il problema ricorrendo alla funzione MAIUSC, che appartiene appunto alla categoria Testo e la cui formula è: =MAIUSC(testo).

Supponiamo di avere un database come quello in figura, in cui tutte le città sono scritte in lettere minuscole e le vogliamo trasformare in maiuscole. Per poter effettuare questo cambio, sarà sufficiente posizionarsi sulla cella E2 e digitare la formula seguente: =MAIUSC(D2). Quindi, basterà trascinare la funzione verso il basso e fino all’ultimo dato del database per permettere a tutte le celle di cambiare le lettere del testo.

 02 Testo Tutto Maiuscolo In Excel

Le funzioni, però, non permettono di sostituire direttamente il valore presente in un’altra cella del foglio di calcolo, per cui bisognerà usare il seguente procedimento: selezionate l’intera colonna E, cliccate sul comando Copia e selezionate la colonna D, quindi scegliete il comando Modifica/Incolla speciale.

Apparirà, a questo punto, la finestra omonima di Incolla speciale, da cui spunterete l’opzione Valori.


03 Dialogo Incolla Speciale In Excel

Ora  per completare il procedimento, sarà sufficiente eliminare del tutto la colonna E. 

Se vogliamo trasformare nomi scritti tutti maiuscolo o minuscolo in modo che abbiano l’iniziale maiuscola e tutto il resto minuscolo c’è la funzione MAIUSC.INIZ().

Come unire più campi di un database

In alcuni casi, di fronte a un prospetto aziendale non del tutto efficiente, può capitare di voler sistemare il report utilizzando alcune funzioni presenti sul foglio Excel.

Immaginiamo di avere un database che riporti nomi e cognomi dei clienti dell’azienda, e che si voglia unire i due campi in cui sono riportati il nome e il cognome in un unico campo. In questo caso, per unire uno o più campi di un foglio di lavoro è sufficiente usare la funzione CONCATENA, che appartiene sempre alla categoria Testo, e la cui formula è: =CONCATENA(Testo1; Testo2;…).

Ovviamente gli argomenti che formano tale funzione possono essere costituiti da testo o dai riferimenti alle celle presenti nel database.  Se si vuole lasciare uno spazio tra due testi per separarli, è necessario mettere come argomento della funzione le due virgolette separate da uno spazio, ovvero “ “.
04 Funzioni Excel Concatena

In questo caso, supponiamo di voler unire il testo contenuto nella cella A2 con quello presente nella cella B2. La formula della funzione sarà così scritta: =CONCATENA(A2; “ “; B2). In  questo modo abbiamo ordinato a Excel non solo di unire il nome e cognome, ma anche di lasciare uno spazio tra l’uno e l’altro testo. In Excel, tale funzione può anche essere sostituita dalla “&”, ovvero l’operatore di concatenazione, per cui è possibile riscrivere la formula anche nel modo seguente: =A2&” “&B2.

Per unire più campi di un database, basterà inserire in una nuova colonna dei dati che contengano la funzione Concatena, o la formula con la &, e copiare i risultati della concatenazione all’interno di una delle due colonne, tra Nome e Cognome, usando Incolla speciale ed eliminando le colonne che risultano superflue.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Domande? Commenti? Mandaci un messaggio: info@pianificazioneintelligente.com oppure attraverso la nostra pagina facebook.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Vuoi essere aggiornato sui nuovi aritcoli? Iscriviti alla nostra newsletter.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Naviga tutti gli articoli sul foglio Excel

  • ToDoT start

    ToDoT start

    ToDoT è un software creato per facilitare il lavoro a chi deve usare dati, imma…

    € 109,80 IVA Inclusa
    Inserimento